• Consulenza fiscale e tributaria
  • Consulenza del lavoro
  • Finanziamenti e agevolazioni
  • Consulenza societaria
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
  • http://www.ilsole24ore.com/rss/norme-tributi.xml

Contributi Inps 2018 artigiani e commercianti: aliquote, importi e scadenze

Contributi INPS 2018:  Prima rata il 16 Maggio.

Con l’arrivo del 2018 è stato portato a compimento quanto previsto dalla cd. “Manovra Salva-Italia” con riferimento all’aumento delle aliquote contributive per artigiani e commercianti.

In particolare, l’articolo 24, comma 22, D.L. N. 201/2011, convertito con modificazioni dalla L. n. 214/2011, ha previsto che a partire dal 1° gennaio 2012, le aliquote contributive di finanziamento e di computo delle gestioni pensionistiche dei lavoratori artigiani e commercianti, venissero incrementate di 1,3 punti percentuali, e successivamente di 0,45 punti percentuali per ogni anno, fino a raggiungere il livello del 24% per tutti i soggetti iscritti alla gestione autonoma dell’INPS: in conseguenza di ciò, le aliquote contributive per il finanziamento delle gestioni pensionistiche degli artigiani e dei commercianti per l’anno 2018 sono pari alla misura del 24%.

Pin It

Regione Basilicata "Avviso Pubblico LIBERI PROFESSIONISTI"

Possono accedere alla agevolazioni:

  • Liberi professionisti in forma singola che abbiano avviato l'attività da non più di 60 mesi;
  • Aspiranti liberi professionisti in forma singola;
  • Associazioni tra professionisti costituite da non più di 60 mesi;
  • Società tra professionisti costituende.
Pin It

Regione Basilicata "Avviso Pubblico START AND GO"

Possono accedere alle agevolazioni:

  • Le imprese già costituite da non più di 12 mesi dalla data di inoltro della candidatura telematica;
  • Le imprese costituende.
Pin It