• Consulenza fiscale e tributaria
  • Consulenza del lavoro
  • Finanziamenti e agevolazioni
  • Consulenza societaria
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
  • http://www.ilsole24ore.com/rss/norme-tributi.xml

Microcredito per l’imprenditoria in Basilicata: Finanziamenti fino a 25mila euro per le imprese

Microcredito per l’imprenditoria in Basilicata: Finanziamenti fino a 25mila euro per le imprese rosa, le PMI giovanili e il Terzo settore in Basilicata.
 
 
La Regione Basilicata al fine di promuovere un intervento innovativo integrato a favore delle microimprese locali, del mondo cooperativo degli inoccupati/disoccupati per la creazione di nuova impresa, nell’ambito del PO FSE Basilicata 2007-2013, ha costituito, con D.G.R. Basilicata n. 2234 del 22 dicembre 2009, il Fondo di Sostegno e Garanzia FSE avente la finalità di agevolare l’accesso al credito da parte delle microimprese e agevolare nuova imprenditoria anche da parte di soggetti svantaggiati attraverso due modalità:
a. la concessione di prestiti o microcrediti da restituire a tassi agevolati rispetto alle condizioni offerte dal mercato;
b. la concessione di garanzie.

Pin It

Contributi a fondo perduto

Procedura valutativa a sportello per la concessione di agevolazioni per lo sviluppo e la qualificazione della filiera turistica PIOT “Area Nord” 

La Regione Basilicata nell’ambito del progetto P.I.O.T (pacchetti Integrati di Offerta Turistica) ha approvato in data 31 Ottobre 2012 un bando pubblico, che prevede la possibilità per Micro, Piccole e Medie Imprese, di ottenere agevolazioni a fondo perduto su investimenti relativi ad unità locali ubicate in uno dei seguenti comuni:

 - Melfi, Rapolla, Barile, Rionero, Atella, San Fele, Rapone, Ruvo del Monte, Ginestra, Ripacandida, Lavello, Montemilone, Venosa e Maschito.

Pin It

INAIL- Autoliquidazione 2018-2019

Scade il 16 maggio 2019 il termine per il pagamento dei premi in autoliquidazione 2018-2019 per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Sulla base di quanto disposto dall’art. 1, co. 1125, della legge n.145 del 30 dicembre 2018, sono differite al 16 maggio 2019 le seguenti scadenze:

  1. il termine entro cui inviare la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte
  2. il termine previsto per il versamento tramite F24 e F24EP dei premi ordinari e dei premi speciali unitari artigiani, dei premi relativi al settore navigazione, per il pagamento in unica soluzione e per il pagamento della prima rata in caso di rateazione ai sensi delle leggi 449/1997 e 144/1999
  3. il termine per la presentazione telematica delle dichiarazioni delle retribuzioni.
Pin It