Stampa

Credito d’imposta negoziazioni e arbitrati

Scritto da Studio Teora on .

Credito d’imposta negoziazioni e arbitratiScade oggi il termine per trasmettere telematicamente la domanda di attribuzione degli incentivi fiscali previsti dall'articolo 21-bis D.L. 83/2015, convertito, con modificazioni, dalla L. 132/2015. Possono presentare domanda per il riconoscimento del credito d’imposta, commisurato al compenso e sino alla concorrenza di 250 euro, le parti che hanno corrisposto, nell'anno precedente la presentazione della domanda, un compenso agli avvocati abilitati ad assisterli nel procedimento di negoziazione assistita concluso con successo o di arbitrato concluso con lodo. La presentazione delle domande deve avvenire utilizzando la procedura online disponibile sul sito internet del Ministero della Giustizia.

Pin It